Make up sposa!

Che impresa scegliere il trucco da sposa!

Qui per voi, alcune semplici regole da seguire per evitare disastri il giorno del sì!

Documentatevi in prima persona

La scelta del trucco da sposa è solo vostra: “deve” rispecchiare il vostro gusto e il vostro stile. Diffidate, quindi, del passaparola: ciò che piace alle vostre amiche può non piacere a voi. L’idea che si ha di un trucco da cerimonia è molto soggettiva, non è solo un fatto di esigenze, come si può immaginare, ma anche di sogni e aspettative.

Cercate informazioni sui truccatori della vostra zona fidandovi del vostro occhio, partecipate alle giornate organizzate per le spose dai saloni di estetica, agli eventi sul wedding, dove spesso sono invitati make up artist specializzati sul trucco da cerimonia.

Fatevi mostrare le foto dei lavori realizzati precedentemente, meglio se accompagni da un “prima” e un “dopo”: riuscirete ad intuire immediatamente la bravura del make up artist, individuando quello che fa per voi.

I vostri desideri, innanzitutto

Quando avete individuato una rosa di truccatori (non più di 3) che vi convincono, parlate molto con loro: fatevi raccontare cosa fanno, come truccano, che prodotti usano. E soprattutto, esprimete i vostri sogni (perché quel giorno dovete avere la libertá di poter sognare).. Diffidate di chi impone troppo la sua idea e pretende che le spose vadano truccate solo in una certa maniera. Se per esempio amate il colore e vi scontrate con un’impostazione tropponaturale, quasi “nude”, quel truccatore non fa per voi.

Un bravo truccatore deve saper interpretare i desideri della sposa e armonizzarli con il contesto del matrimonio. Alcune ragazze per esempio desiderano intonare il trucco al leit motiv della cerimonia, cioè un determinato colore, un fiore, un motivo grafico e così via.

Trucco intonato ad abito e acconciatura

Mostrate la foto del vostro abito da sposa: il truccatore si farà un’idea più precisa del vostro stile. L’ideale sarebbe anche far vedere l’acconciatura che vorreste portare, in modo da suggerirgli idealmente di dare enfasi allo sguardo o alla bocca.

Capirvi con un disegno

Le face chart sono gli schizzi dei make up artist sul trucco che realizzeranno in un servizio fotografico o in una sfilata se avete tempo a disposizione, fatevene realizzare una: vi aiuterà a intendervi sul trucco che vorrete indossare il giorno del vostro matrimonio.

Il trucco diviso a metà

E siamo arrivate finalmente alla fatidica prova trucco. Un bravo truccatore vi truccherà il volto per metà come lo intendete voi e per l’altra metà come vi vedrebbe lui. Questo permetterà di osservare immediatamente le differenze, aiutandovi a scegliere con piùobiettività. Può accadere che il truccatore vi valorizzi più di quello che immaginiate.

Assicurati contro i beauty imprevisti

Pelle che si lucida, rossori in agguato, brufolo a sorpresa? Un bravo truccatore sa rassicurarvi su come correggere o nascondere gli incidenti beauty che possono capitare il giorno del sì. Facendo molta attenzione a non farvi sembrare artefatte.

Cura della pelle

“Il primo incontro con il truccatore deciso per il grande giorno deve avvenire almeno un mese prima: è questo il tempo minimo necessario per preparare la pelle per un trucco riuscito, in questi 30 giorni si osserverà una disciplina dettata dal consulente di bellezza: pulizia professionale (se necessario), idratazione, poco sole, niente lampade, alimentazione sana, ecc.”

Sopracciglia e baffetti MAI i il giorno del matrimonio

Un buon trucco riesce meglio su un viso pulito e…depilato. Eventuale peluria in eccesso intorno alla bocca e ai lati del volto va eliminata qualche giorno prima del matrimonio e non lo stesso giorno. Stesso discorso dicasi per le sopracciglia, che vanno lasciate crescere per almeno 3 settimane, per regolarne la forma.

Intervenire prima del trucco vorrebbe dire ritrovarsi la pelle arrossata.

Infine,

cercate di dormire bene e a sufficienza, altrimenti sarà dura nascondere le vostre occhiaie. Un buon trucco professionale sicuramente aiuterà molto, ma migliore è la base su cui si lavora e migliore sarà il risultato. Soprattutto siate felici e tranquille.

Ricordate: ciò che accade nella vostra mente si riflette sul vostro viso e se state bene dentro, sarete anche più belle fuori! ❤️

 

fonti: donnamoderna.it

 

imageimageimage

Tag: , , , , , ,

Blog
Questo articolo è stato letto 1.479 volte.

Newsletter

Inserisci la tua email per essere aggiornato sulle nostre offerte

Privacy

  • Seguici su

    • Facebook
    • Blog
    • Google Plus
    • Newsletter
    • Contatti
    • Android
    • Feed RSS